Scuola Primaria Antonio Tambosi

Gli edifici della scuola primaria  Antonio Tambosi e della scuola d’infanzia Vittorino da Feltre sono un tutt’uno e hanno da poco compiuto 100 anni, dato che la loro inaugurazione risale al 1913.

La città di Bolzano ha saputo proteggere e curare queste “scuole storiche” da sempre un punto d’incontro in questa zona.

Tutti, nel quartiere di Oltrisarco, sono entrati almeno una volta alle “Tambosi”: come alunni, come adulti per votare dato che è una delle sedi di seggio, o per proteggersi in tempo di guerra nel rifugio antiaereo costruito nelle cantine. E’ sempre stato, e sempre lo sarà, un luogo di affetti, un ambiente dove sperimentare, imparare ed emozionarsi.

Palestra

Immagine 6 di 6

Palestra

PROGETTI

Area della continuità e dell’accoglienza
Progetto continuità scuola d’infanzia/scuola primaria (classi i e IV , docenti interni)
Prove ponte tra le due scuole (classi V , docenti della scuola primaria in raccordo con docenti della scuola secondaria di 1°)
Laboratori in collaborazione con la scuola “E. Fermi” (classi V, docenti della scuola primaria in collaborazione con docenti della scuola secondaria di 1° )
Progetto DOPOSCUOLA ( classi a tempo normale, in collaborazione con educatori qualificati della cooperativa esterna)

Area Linguistica dell’Italiano (L1), (L2), (L3)
Individuazione e prevenzione precoce delle difficoltà’ di letto-scrittura (classi I-II, in collaborazione con igli insegnanti referenti DSA interni e il personale esperto della Sovrintendenza Scolastica)
Laboratori linguistici (L1) per l’integrazione degli alunni stranieri in collaborazione con Insegnanti di italiano dei Centri Linguistici di Bolzano ed eventuali mediatori linguistico- culturali.
Laboratori linguistici (L1) tenuti dagli insegnanti della scuola
Preparazione alla certificazione A2- area linguistica tedesco (classi V, in collaborazione con docenti interni)
I love English – area linguistica inglese (classi III-IV-V in collaborazione con docente di lingua inglese interno) 

Area dell’integrazione e del sostegno (su classi integrate in collaborazione con esperti esterni specializzati)
Yoga
Circomotricità
Arteterapia
Musicoterapia
Psicomotricità
Danzaterapia
Sociodramma

Area dell’educazione scientifica e di educazione alla salute e ambientale
Museo di scienze naturali di Bolzano (classi II-III-IV, in collaborazione con Personale del Museo di Scienze Naturali)
Alberi in città (classi I con gli insegnanti di scienze interni in collaborazione con esperti esterni sul territorio)
Educazione alimentare (classi IV, in collaborazione con il personale del Distretto Socio- Sanitario del quartiere)
Educazione socio-affettiva e sessuale (classi V, in collaborazione con il personale del Distretto Socio- Sanitario del quartiere)
La salute e la cura del corpo (classi IV, in collaborazione con il personale del Distretto Socio- Sanitario del quartiere)
Psicomotricità (classi I, in collaborazione con psicomotricista esperto esterno)
Yoga (classi II, in collaborazione con maestro Yoga esperto esterno)
Settimana azzurra (classi IV- V ambito geo-storico-sociale L1 L2 L3)

Area Artistico-Espressiva
Progetto scrittura creativa (tutte le classi con collaborazione di un esperto esterno)
Il soffio del testo (tutte le classi con contributo di un lettore esperto esterno)
Laboratori musicali (classi IV-V, in collaborazione con esperti dell’Istituto Musicale Vivaldi)
Percorsi musicali (classi III-IV-V, in collaborazione con esperti dell’Istituto Musicale Vivaldi e Conservatorio)
Opera Domani (opzionale dalla classe III, in collaborazione con esperti del Teatro Comunale di Bolzano)
W il teatro (tutte le classi, visione spettacoli delle compagnie teatrali)
W il teatro (classi IV o V, laboratori teatrali in collaborazione con esperti teatrali)

 

Area delle Attività Motorie con la collaborazione di allenatori di società sportive
“Baseball a scuola che passione”
Progetto educazione motoria/sport in classe
Dai giochi con la palla al minibasket
Minivolley

Area dell’Educazione alla Cittadinanza
Progetti di educazione stradale (tutte le classi, in collaborazione con la Polizia Municipale e/o esperti esterni sul territorio)
Cyberbullismo (classi V in collaborazione con la psicologa dell’ I.stituto Comprensivo)

Sarà possibile attivare dei percorsi o ulteriori progetti con le diverse realtà presenti sul territorio, ove si presentasse l’opportunità per integrare l’azione didattica.

 

I commenti sono chiusi