Liberi libri-libri liberi

“Libri liberi, liberi libri”:

Nei giorni scorsi s’è proceduto alla periodica revisione del patrimonio librario (e non) della biblioteca scolastica ed è stato individuato il materiale che, secondo i criteri prestabiliti, viene proposto per lo scarico e il successivo scarto.

Prima di procedere all’esterno (dono ad associazioni, enti e/o … discarica…) detto materiale viene messo a disposizione a partire da lunedì 1 ottobre, per una quindicina di giorni, dei docenti, del personale dell’Istituto e dei genitori, che, qualora volessero approfittarne, potranno prendere quanto di loro interesse.

Nell’atrio della Scuola “E.Fermi” sarà dunque allestito lo stand “Libri liberi, liberi libri” a disposizione di ognuno di voi.

Interrogo i libri e mi rispondono. E parlano e cantano per me. Alcuni mi portano il riso sulle labbra o la consolazione nel cuore. Altri mi insegnano a conoscere me stesso.”

(Francesco Petrarca)

I commenti sono chiusi