Aria natalizia alle Tambosi

Anche alle Tambosi, come oramai in tutta la città, si respira un clima natalizio. La scuola è stata addobbata per creare la giusta atmosfera in attesa della festa più amata dai bambini; entrando nell’edificio si può ammirare questo bellissimo calendario dell’Avvento che troneggia sulla rampa di scale che porta al primo piano. IMG_2884
IMG_2887

Storia del calendario dell’Avvento
Il calendario dell’Avvento / “Adventskalender” nasce in Germania ed è in uso da più di 100 anni. Questa bella invenzione si deve al signor Gerhard Lang.
La mamma di Gherard, forse stanca di sentire il piccolo che, giorno dopo giorno, chiedeva insistentemente “Quando arriva il Natale?“, “Quanto manca al Natale?“, decise di confezionare 24 piccoli sacchetti con biscotti speziati. Ne avrebbe regalato uno al giorno al bimbo a partire dal primo giorno di dicembre; una volta terminati i sacchetti, sarebbe finalmente arrivato Natale. Gherard Lang sviluppò l’idea stampando un cartellone con 24 finestrelle che le mamme avrebbero potuto riempire a loro piacimento.

 

I commenti sono chiusi