A 50 anni dalla conquista della Luna

Neil Amstrong pensava di avere il 50% di probabilità di farcela.
“C’erano tante di quelle cose che non sapevamo”, ha detto nel 2011 il primo uomo ad aver messo piede sulla Luna in un’intervista a una società australiana.
“C’era una grande probabilità che ci fosse
qualcosa che non avevamo capito correttamente e di dover rinunciare e tornare sulla Terra senza arrivare sulla superficie lunare”.
Leggi tutto “A 50 anni dalla conquista della Luna”